Notizie Generali

Origine della razza e zona de diffusione

Originaria della Normandia. Razza a duplice attitudine di grande taglia diffusa nel nord ovest della Francia (Normandia, Bretagna, Paesi della Loira). In Francia è la seconda razza allevata dopo la Frisona.

Nel 1600 molti animali vennero importati dall'Olanda e dalle Fiandre e successivamente (1800) dall'Inghilterra. L'opera di amalgamare questa eterogenea popolazione iniziò sulla fine dell'Ottocento gettando le basi della Normanna di oggi.

E' stata esportata in molti Paesi africani (Senegal, Algeria, Marocco, ...) e del Sud America (Colombia, Paraguay, Uruguay, Argentina, Brasile, Cile, Ecuador, Messico, Costa Rica, ...), in Irlanda, Belgio, Svizzera, Repubblica ceco, Italia, Australia, USA, Libano, ... Allevata quasi permanentemente al pascolo, rustica, resistente e docile.

 

Aspetto

Pelle molto morbida caratteristica per il mantello tricolore. Tre colori fondamentali dei mantelli bovini : bianco, nero e rosso. Il mantello presenta striature e zebrature bruno scure e macchie con peli bianchi, biondi e bruni. In genere, testa, regioni ventrali ed estremità bianche. Mucose pigmentate giallognolo scuro.

 

Caratteristiche morfologiche

L'obiettivo era quello di avere un animale grande e forte, precoce e produttore di latte ricco di materia utile adatto alla fabbricazione di formaggi tipici. I decenni successivi alla fondazione del Libro Genealogico videro una rapidissima diffusione della razza.

Animale robusto ed armonioso. Testa a profilo concavo, fronte larga e depressa, occhi grandi e sporgenti.

 

Taglia notevole
Femmine 700 - 850 kg e più
Maschi 1.000 - 1.300 kg

 

Mammella molto sviluppata. Morfologicamente il miglioramento più grande si è avuto nella conformazione dell'apparato mammario.

Buon equilibrio tra latte e carne, anche se prevale il latte.

 

Qualità del latte

In tempi recenti tuttavia un deciso cambiamento negli indirizzi di selezione, ha permesso un notevole incremento delle produzioni quantitative. 

 

Produzioni medie
latte 7433 kg
grasso 4,29%
proteine 3,62%

 

 

Razza Protéines
Normanna 3,61%
Bruna 3,55%
Simmental  3,51%
Montbeliarde  3,42%
Frisona 3,34%

Inoltre la razza Normanna è la prima razza europea per diffusione dell'allele B della K caseina. Col Caseina BBB, il latte della vacca Normanna permette un rendimento caseario del +5,4% con lo stesso tasso proteico.

 

Caseina

Latte idoneo alla caseificazione :

 

Razza BA²A BBB
Normanna 14% 45,0%
Frisona 37% 0,5%

 

Qualità della carne

Buone anche le prestazioni como produzione di carne, con accrescimenti rapidi nei soggetti giovani.

  Bovino giovane Bove Vacca
Peso della carcassa 377 kg 365 kg 345 kg
Resa della carcassa 55% 55% 53%
Età della macellazione

21 mesi

28-36 mesi

6,4 anni

 

Altre caratteristiche della razza

Fertile e longeva, non presenta problemi al parto.

In condizioni di allevamento meno favorevoli la Normanna rappresenta la razza di elezione per una redditività sicura e durevole.

Notizie Generali
Associazioni
Distributori
Contatti